RuralHub-projectRural Hub è il nodo principale di una rete di ricercatori, attivisti, studiosi e manager interessati nel individuare nuovi modelli di sviluppo economico per trovare soluzioni ai bisogni sociali e di mercato  che emergono dal mondo delle nuove imprese rurali.
Nasce come un collettivo di ricerca per favorire il collegamento tra nuove realtà innovative, investitori e associazioni di categoria legate osservando la mancanza di un incubatore d’impresa che potesse offrire realmente servizi per innescare un rinnovamento imprenditoriale, tecnologico e sostenibile anche nel settore agroalimentare.

Rural Hub è il primo hackerspace italiano che mette in connessione e consente lo scambio e la condivisione tra persone, idee, tecnologie e progetti dell’innovazione sociale applicata alla ruralità.

Rural Hub è:

  • luogo condiviso di vita (coliving) e lavoro (coworking);
  • centro di studi e ricerca permanente sull’innovazione sociale applicata alla ruralità;
  • sede locale e globale di eventi diffusi;
  • incubatore, Mentoring e Project Financing per Rural Start-up:
  • connettore tra gli innovatori e i change maker rurali;
  • laboratorio sulle nuove realtà imprenditoriali e comunitarie, formali e non formali dell’agrifood;
  • task force per progetti di attivazione delle comunità rurali.

Rural Hub è impegnato nel progetto di ricerca finanziato dal MIUR cod.PAC02L3_00026, i cui partner sono:

C.I.H.E.A.M. Istituto Agronomico di Bari ( C.I.H.E.A.M. – I.A.M.B.)

Libera Terra Mediterraneo Soc. Cons. r.l.


TEAM

ADVISORY BOARD